×

Errore

[sigplus] Critical error: Image gallery folder rievocazione 2008 is expected to be a path relative to the image base folder specified in the back-end.

[sigplus] Critical error: Image gallery folder rievocazione 2008 is expected to be a path relative to the image base folder specified in the back-end.

Il 29 giugno 2008 si è svolta la II edizione della Rievocazione storica che celebra lo Statuto di Vallisnera.
Le vie del paese, addobbate a festa, con le bandiere di Vallisnera e gli articoli dello statuto hanno accolto i numerosi visitatori.
La giornata è iniziata allle ore 9 con l'allestimento del piccolo mercatino di prodotti tipici e artigianato in legno.
Alle ore 11 sono stati presentati i libri di Rachele Grassi, Filippo Fontana e Rosa Maria Manari con la partecipazione dell'assessore alla cultura Clementina Santi.
Durante la presentazione dei libri, sono stati lette alcune "ricette miracolose" tratte dal libro "medicamenti antichi segreti e provati" con un sottofondo di musica antica molto suggestivo che ha ricreato l'atmosfera del tempo.
La recensione dei libri presentati  "Medicamenti antichi segreti e provati" di Rosa Maria Manari, "Le Rocche dei Vallisneri" di Rachele Grassi e "Lo Statuto di Vallisnera" di Rachele Grassi e Filippo Fontana le potete trovare nella sezione libri consigliati del sito.
Alle ore 16, dopo un temporale, che purtroppo a fatto smantellare le bancarelle del mercato,   il corteo  storico è partito da Vallisnera di sopra ed ha raggiunto la Chiesa, dove gli sbandieratori della Contrada Monticelli di Reggio Emilia, hanno dato spettacolo, con le loro bandiere colorate.

Dopo la tradizionale cerimonia dell'approvazione dello statuto e dell'offerta dei doni da parte dei nobili delle altre ville, ai Vallisneri, il corteo ha proseguito per il centro storico di Vallisnera.
All'interno del borgo gli sbandieratori e i musici hanno offerto al pubblico un altro spettacolo e successivamente è stata rappresentata la cerimonia di  liberazione del servo Crinale da parte del Conte Vallisneri.
Al termine della giornata di festa, per salutare il pubblico, è stato offerto un buffet con le torte del nostro paese ed infine la musica antica de "La Piva del carner " ha salutato il pubblico.
Arrivederci alla prossima rievocazione 2009!
{gallery}rievocazione 2008{/gallery}